Il Longbow

È l'arco di Robin Hood e delle guerre medioevali.

arco longbowÈ uno strumento antico ed affascinante: un'unica curvatura, una semplice molla eppure così efficace.
Quasi sempre il primo impatto, per il braccio e la mano che lo tendono, è una sgradevole sensazione di vibrazione. Non bisogna lasciarsi vincere dalla prima impressione.
Col tempo, esercitandosi con assiduità, migliorerà la fluidità del movimento che unita ad una adeguata respirazione consentiranno di entrare in empatia con il longbow.
Anche se le moderne tecniche costruttive e la diffusione di modelli sensibilmente più corti lo hanno portato lontano dalle sue origini, da molti è ancora considerato un punto di arrivo nell'arcieria tradizionale.
Nelle competizioni sportive il suo uso è consentito solo con frecce in legno.
Gestualità del passato per riconoscere e selezionare le aste migliori, abilità nel ricavarne frecce precise ed affidabili, pigmenti colorati per personalizzarle ed infine il profumo del cedro, l'essenza più apprezzata per la loro realizzazione, vi sedurranno ed il primo impulso sarà quello di cimentarsi.
Forse proprio questi ingredienti sono il segreto del successo di questo arco che può essere certamente considerato il maggiore responsabile della stagione di rinascita dell'arcieria ai giorni nostri.

Informativa sull'uso dei cookie